18 March 2015

Teoria economica, da zero /4.1

Dunque Rich sceglie, amministrando il suo tempo.
Diciamo che passa le prime quattro ore di ogni giorno raccogliendo cibo, le due ore successive per l'acqua e le successive quattro a lavorare su una tettoia. E per il resto del giorno si rilassa.
Tutte queste azioni hanno come proprio fine la soddisfazione diretta di un bisogno: il cibo sazia la fame, l'acqua placa la sete e la tettoia la sua necessità di ripararsi dal vento e dalla pioggia.
Anche il suo rilassarsi è un'azione, con un suo scopo: riposarsi. Se Rich è fisicamente in grado di continuare a lavorare, fermarsi a riposare è una scelta.
È importante soffermarsi sul momento in cui Rich farà questa scelta, perché è emblematica dell'intuzione con cui Carl Menger risolse il problema del valore che affliggeva l'economia classica.
 
0, 1, 2, 3, 4, 5
 

0 comments: