29 March 2015

Teoria economica, da zero /7.2

L'incertezza del futuro è nella natura stessa dell'azione umana: in un mondo in cui il futuro è conosciuto con certezza esatta, non è possibile alcuna azione — se so cosa succederà e non c'è modo di alterarlo, non ha senso cercare di farlo; se invece *posso* alterare il corso degli eventi futuri... be', allora il futuro non era poi così certo!
Il fatto che ci si possa pentire, a posteriori, di azioni precedenti, non inficia l'idea che le persone scelgano sempre quel che preferiscono, nel momento in cui devono prendere la decisione.
Svegliandosi domenica mattina con i postumi di una sbronza, una persona potrebbe pentirsi della festa di sabato notte; ciononostante, sabato notte, quella stessa persona ha preferito festeggiare che starsene a casa a dormire.
 
0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
 

0 comments: