14 May 2015

Teoria economica, da zero /17.4

In questo scenario la domanda di capre di Kyle, in termini di grano, è inferiore a quella di Stephen (che magari ama molto la carne di capra) perché lei venderebbe la sua seconda capra per soli tre sacchi di grano, mentre lui ne vuole almeno quattro. Analogamente, la domanda di capre di Rachel e maggiore di quella di Emma: quest'ultima pagherebbe solo due sacchi di mais per una seconda capra, mentre Rachel ne pagherebbe tre. In via del tutto generale, sono i compratori come Kyle e Rachel — detti i più capaci — che acquisteranno di più, del bene in questione: poiché, quale che sia la ragione, sono i compratori disposti a spendere di più, metteranno fuori mercato compratori meno capaci. Analogamente, i venditori più capaci — quelli più ansiosi di vendere i propri beni — riusciranno a vendere di più dei venditori meno capaci. È la natura stessa dell'agire umano — il migliorare il più possibile la propria condizione — che muove il processo di mercato. Le persone effettueranno scambi nella misura in cui, e non oltre, reputeranno che tali scambi miglioreranno la propria condizione.
 
0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12,
13, 14, 15, 16, 17, 18
 

0 comments: