05 April 2015

Teoria economica, da zero /9.3

L'economista austriaco Ludwig Lachmann, in Capital and Its Structure, scrive:
Il concetto generale di capitale [...] non ha una controparte quantificabile fra gli oggetti concerti: esso riflette l'aspetto imprenditoriale dell'oggetto. Barili di birra, altiforni, installazioni portuali, arredamenti per camere di hotel sono beni capitali non in virtù di una qualche loro caratteristica fisica, ma per la loro funzione economica.
Nell'istante in cui Rich decide di dedicarsi alla produzione di beni di ordine superiore, sta cominciando a risparmiare. Il risparmio può essere definito come la decisione di agire col fine di soddisfare un bisogno futuro, a dispetto della possibilità di soddisfare un bisogno immediato.
 
0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10
 

0 comments: