26 July 2015

Teoria economica, da zero /33.1

# I lavoratori
Chiunque stia impiegando il proprio lavoro per raggiungere i propri obiettivi sta agendo nel ruolo del lavoratore. In questo senso, tutti quanti sono dei lavoratori, a parte soltanto coloro che sono interamente dipendenti da altri, come gli invalidi o i neonati. Come scrisse Hans Sennholz in "The Politics of Unemployment":
Per mantenersi in vita, l'uomo deve lavorare; nessuna capacità, per quanto grande, può condurre al successo senza lavoro; per migliorare la sua condizione, l'uomo deve applicare dell'impegno di una quanlche forma.
 
0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12,
13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23,
24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32, 33, 34
 

0 comments: