12 July 2015

Teoria economica, da zero /31.8

Come i talenti, come tutte le capacità e le predisposizioni, anche questa è distribuita in maniera non uniforme tra gli uomini: quelli particolarmente bravi in questo riusciranno a guadagnare un profitto imprenditoriale: col loro "fiuto" superiore, adeguano la produzione per adeguarsi ai nuovi bisogni più velocemente di quanto riescano a fare i propri concorrenti. Gli imprenditori si rendono conto che il cambiamento si rifletterà alla fine nei prezzi di mercato, ma ci vorrà tempo perché tutti gli attori del mercato digeriscano il significato del cambiamento e fino a quel momento i prezzi saranno disallineati: ci sono dei fattori di produzione — lavoratori, terreni, materie prime, macchinari, etc... — che possono essere utilizzati meglio per venire incontro ai nuovi bisogni, che sono dedicati, al momento del cambiamento, ad usi meno importanti. Alla fine i prezzi di queste risorse cambierà per riflettere la loro nuova utilità, ma al momento del cambiamento, alcuni loro prezzi relativi sono troppo bassi, altri troppo alti.
 
0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12,
13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23,
24, 25, 26, 27, 28, 29, 30, 31, 32
 

0 comments: