09 May 2007

la rete e il mondo reale

UPDATE 2
Questa e questa (via Paolo De Andreis) sono invece le ennesime conferme della distanza che c'e' ancora fra la rete e il mondo reale...
   —   ∴   —   
UPDATE
E' fresca di ieri, invece, la notizia dell'ennesima goccia nel mare che tenta, appunto, di realizzare quelle potenzialita', muovendosi attivamente contro le resistenze del mondo reale...
   —   ∴   —   
Purtroppo nelle cose piu' serie, piu' degne di riflessioni, riesco ad arrivare sempre un po' in ritardo. Il blog per me resta ancora un'attivita' per i ritagli di tempo, e siccome un po' di riflessione ha bisogno di ritagli un po' piu' consitenti, necessariamente post come questi finisco per essere piu' radi. Ma dovrei dire post come avrebbe voluto essere, questo, perche' non ho abbastanza tempo per buttare giu' una vera riflessione. Mi limito ad uno spunto.
Lo spunto e' offerto dalla vicenda di Digg e del famosissimo codice di crack per HD DVD (notizia, appunto, ormai vecchia di piu' di una settimana). Naturalmente io ho subito, come quasi tutti, pensato all'ennesima prova di potenzialita' democratica (in contrapposizione al potere anacronistico e dispotico delle major) che la rete ci ha nuovamente offerto e che tanto mi entusiasmano. Mantellini prova pero' (ed e' questo il vero spunto che giustifica questo mio post) a mettere l'accento piu' sul termine potenzialita'.
Io comunque resto ottimista e continuo ad attendere che queste potenzialita' divento presto il piu' concrete possibili.
 
PS
Nel frattempo, come mossa puramente emotiva sull'onda dell'entusiasmo momentaneo, mi sono iscritto anch'io a Digg, come averte intuito dai link gialli che ora chiudono ogni post... :)

0 comments: