01 August 2016

Rifiutare di ospitare i giochi olimpici

 
Che poi in realtà il punto non è tanto dimostrare che ospitare le olimpiadi finirà in attivo o in passivo, se sarà o meno un affare: il punto è per chi sarà un affare. Perché se un imprenditore, o un consorzio di imprenditori, fa le sue previsioni e decide che potrebbe guadagnarci, può benissimo valutare di fare un investimento e pagare di tasca sua i costi per ospitare le olimpiadi: se va bene e ci guadagna, buon per lui; se va male e sono soldi buttati, erano comunque soldi suoi.
Il problema è fare pagare il conto ai contribuenti per far guadagnare i commercianti. Questo è eticamente e moralmente sbagliato, prima ancora che economicamente.

0 comments: