18 September 2008

FoolDNS

Un'occhiata veloce alle slide di presentazione di FoolDNS (via mantellini) mi aveva lasciato molto entusiasta. Poi Stefano Quintarelli mi riporta coi piedi per terra: se avessero veramente un grande successo, questo stesso successo decreterebbe la loro fine, ma soprattutto aggiungo anche che il DNS "è" Internet e maneggiare sul DNS è sempre meglio evitarlo, IMHO.

2 comments:

Anonymous said...

imho e' una figata, basta essere coscienti dei pro e dei contro. Chiaramente internet e' un sistema che non DEVE essere filtrato, tutti devono potervi accedere nessuno deve essere censurato, e' un sistema che non si presta neanche ad essere filtrato, ma se un utente VUOLE filtrarlo, e' opportuno che possa farlo, e' per certi versi Fool DNS e' un ottimo filtro

hronir said...

Sì, il punto che sottolineava Quintarelli riguarda la scalabilità del meccanismo...
Ma tu l'hai provato? Funziona? Com'e'?